In Decorazioni

Doratura in Similoro

Prendi una vecchia cornice…

… magari in argento, una di quelle abbandonate in soffitta da chissà quanti anni: è proprio l’oggetto ideale per fare training ed imparare come si effettua la doratura a missione in similoro.

Fasi della lavorazione:

  1. Accurata pulizia e trattamento antitarlo
  2. Applicazione della foglia in similoro
  3. Protezione della doratura mediante gomma lacca
  4. Pattinatura con bitume al fine di simulare l’invecchiamento e protezione finale del tutto
  5. Eventuale laccatura nelle parti complementari all’oro
Share Tweet Pin It +1
Previous PostRicostruzione dell'altare maggiore
Next PostDoratura in Oro Zecchino