In Decorazioni

Doratura in Oro Zecchino

Procedura di doratura in oro zecchino di una mensola intagliata a mano in stile ‘700

  1. Preparazione della colla lapin (pelle di coniglio)
  2. Stesura colla calda quasi ad ebollizione a bagno maria
  3. Aggiunta della colla lapin tiepida al gesso bologna
  4. Formatura dell’impasto e stesura sull’oggetto
  5. Asciugatura e stesura di una seconda mano
  6. Stesura di una terza mano di gesso molto liquido per raggiungere un effetto ceramico a coprire il poro del legno
  7. Leggera levigatura
  8. Lavaggio del gesso con un mix di alcool e gomma lacca
  9. Stesura del bolo nelle parti da dorare
  10. Doratura mediante apposito cuscino coltello e pennellessa
  11. Lucidatura della foglia mediante pietra agata (la cosiddetta brunitura)
  12. Laccatura in tinta avorio con terre naturali
Share Tweet Pin It +1
Previous PostDoratura in Similoro
Next PostDomenica 21 Maggio: mercatino dell'antiquariato e del collezionismo